Lotta Svizzera

Project Info

Project Description

La lotta si svolge su un’area di forma circolare, dal diametro compreso tra 7 e 14 metri, cosparsa di segatura. I combattenti portano, sopra i loro vestiti abituali, dei pantaloni corti di juta. Dell’avversario possono afferrare esclusivamente questi pantaloni. Vincono quando riescono a sbilanciare l’avversario e a farlo cadere con entrambe le spalle nella segatura (continuando ad afferrare, con una mano almeno, i pantaloni).

È tradizione che, al termine del combattimento, il vincitore pulisca dalla segature le spalle dell’avversario con qualche pacca.

L’incontro è arbitrato da tre persone, una delle quali si trova di volta in volta nell’area di combattimento assieme ai lottatori. Esse valutano l’incontro attribuendo dei punti (fino a un massimo di 10 per un “Plattwurf“). In caso di incontro pari, il lottatore più attivo riceve il numero più elevato di punti.

Durante un incontro di lotta ogni lottatore combatte sei incontri  i due lottatori che, dopo cinque incontri, hanno raccolto il numero maggiore di punti accedono alla gara della festa.

Non esistono classi di peso.

Anche gli spettatori devono attenersi a regole di comportamento non scritte. E’ richiesto un abbigliamento sportivo oppure tradizionale e sono banditi completi o vestiti eleganti, come pure ombrelli da sole o per la pioggia, ci si dà del tu, non si fischia ai lottatori e non si può arrivare con troppo ritardo o andare via prima di un incontro.